come scegliere location per matrimoni

Come scegliere la location del proprio matrimonio

Uno dei punti più importanti durante l’organizzazione delle nozze è la scelta della location per il matrimonio, il luogo che farà da sfondo a una delle giornate più belle della vostra vita.

Riuscire a trovare il posto perfetto può essere difficile se non si ha la minima idea di come cominciare a fare le valutazioni che porteranno alla scelta definitiva.

In questo, potrebbe esservi molto utile l’aiuto di una wedding planner, che potrà consigliarvi al meglio, proponendovi una serie di location che tengano conto delle vostre richieste e del budget che avete a disposizione. 

Organizzare un matrimonio può essere davvero molto stressante, se desiderate godervi la bellezza dei preparativi liberandovi dallo stress, affidatevi all’aiuto di una professionista. 

Ma vediamo quali sono tutti i passaggi che bisogna fare per scegliere la location del matrimonio. 

Decidere la data e l’ora del matrimonio

Una delle prime cose da stabilire è quando si svolgerà il matrimonio, se avete già idea di quando sposarvi, allora potete passare direttamente al passo successivo.  

Decidere la data delle nozze è importante, poiché influenzerà la lista degli invitati, il ricevimento e l’atmosfera generale del matrimonio. 

Per poter confermare una location bisogna sapere con certezza quale sarà il giorno in cui si celebreranno le nozze. 

Per cui, prima ancora di andare alla ricerca del luogo perfetto, dovrete avere le idee chiare sulla data e l’ora del matrimonio.

Ricevimento o anche cerimonia?

Decisa la data, la scelta della location è influenzata anche dalle vostre preferenze di coppia. Il luogo scelto ospiterà solo il ricevimento o anche la cerimonia? Ad esempio, potreste desiderare di sposarvi all’interno di un castello, in cui organizzare anche il ricevimento.

Bisogna fare anche queste considerazioni prima di stabilire che tipo di location cercare. Inoltre, a fare la differenza è anche la stagione in cui avete deciso di celebrare le nozze. 

Se il vostro matrimonio si terrà in estate potrete preferire una location all’aperto, se vi sposate in inverno, potreste optare per una villa che dispone di una sala per la celebrazione del rito e di altre per organizzare il ricevimento.

Verificare la capacità e la disponibilità

Prima ancora di prenotare, è importante sapere quanti invitati può ospitare una location, in modo da avere la certezza di poter accogliere il numero di persone desiderate. 

Quando prenotate un locale, assicuratevi di chiedere informazioni sulla capacità e sulla disponibilità, in modo da evitare qualsiasi problema in seguito.

Come trovare la location di matrimonio perfetta per voi

Dopo aver stabilito tutti i passaggi sopracitati, siete pronti a iniziare la ricerca della location di matrimonio adatta a voi. 

Fate un elenco di potenziali luoghi e cercate i dettagli di ognuno, questo vi aiuterà a restringere la lista. 

Inoltre, sarebbe opportuno visitare ogni luogo dell’elenco, in modo da farvi un’idea di ogni location e assicurarvi che sia tutto come desiderate. 

Luoghi per il ricevimento di nozze

Il luogo del ricevimento di nozze è quello in cui si svolgerà la festa, dovrà trasmettere fascino e carattere, e potrà essere decorato in qualunque modo. Sarà lo sfondo dei vostri ricordi più speciali come coppia.

Sono molti i fattori che concorrono a decidere il tipo di location più adatto, ma i più importanti sono la lista degli invitati, il budget e lo stile che vorrete per il vostro matrimonio.

Ad esempio, se avete una lista di invitati molto numerosa e volete una cena seduti, avrete bisogno di un locale più grande rispetto a chi desidera un semplice aperitivo di nozze. 

Dove fare il ricevimento? Ci sono diverse possibilità:

  • Ristoranti e hotel: è la scelta che può accontentare tutti, sia in termini di gusti che di budget. Dai piccoli ristoranti in cui celebrare matrimoni informali, ai ristoranti lussuosi con grandi giardini in cui ospitare un gran numero di invitati. Anche gli hotel sono un’ottima location, soprattutto quando si tratta di Destination Wedding.
  • Ville e castelli: sono location bellissime, capaci di regalare atmosfere magiche. È necessario un budget importante, sono ideali per matrimoni formali e lussuosi. Questi luoghi vanno prenotati con tantissimo anticipo.
  • Sale da ricevimento: sono destinate proprio all’organizzazione di feste e ricevimenti, ce n’è per tutti i gusti, offrono ampio spazio, sono belle e sfarzose. Ideali se il matrimonio si celebra in inverno.
  • Agriturismi: per un matrimonio più informale e con un budget contenuto, ma anche per chi desidera festeggiare in una location in mezzo alla natura.

Luoghi per la cerimonia di nozze

Oltre alla location per il ricevimento, volete anche qualche suggerimento per il luogo dove celebrare le nozze? Se vi piace uscire un po’ fuori dagli schemi potreste pensare di organizzare la celebrazione sulla spiaggia, in una foresta o in altro luogo naturale. O perché non scegliere un luogo a voi caro?

Se volete optare per qualcosa di più formale, molti parchi hanno bellissimi giardini che possono ospitare il rito, mentre per una scelta classica, chiese ed edifici religiosi vanno per la maggiore.

Anche gli edifici storici sono spesso scelti per le cerimonie nuziali, dai castelli, ai vecchi teatri e, addirittura, in sale messe a disposizione dai musei.

Vuoi un aiuto per trovare la location perfetta per il tuo matrimonio? Contattami.